La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

LABORATORIO DI EDUCAZIONE SESSUALE

 

Per i ragazzi di oggi non è facile trovare una propria dimensione sessuale capace di mediare tra bisogni evolutivi, cultura, ansie, insicurezze ed i messaggi massicci e contraddittori diffusi dai media e reiterati del gruppo dei coetanei. Spesso ci si trova a confrontarsi continuamente con una cultura del corpo e della sessualità vissuta come prestazione, in cui viene posto l’accento sull'apparire e sul fare, con ansie e paure, con l’imbarazzo ed il disagio che gli adulti, sia a scuola che in famiglia, manifestano verso i temi della sessualità.

Il progetto di educazione sessuale vuole rispondere a quell'insieme di domande che la dimensione della sessualità fa nascere nei ragazzi, proponendo spazi di riflessione per trovare, con il gruppo dei coetanei, ed insieme a degli adulti significativi, risposte preziose per orientarsi al meglio in una dimensione fondamentale dell’essere umano.

Il progetto prevede un incontro a settimana, di due ore circa, nel qual sono comprese tecniche di creazione del gruppo e gestione del clima relazionale, informazioni verbali ed "attivazioni" (brainstorming, lavori di gruppo, domande, roleplaying) che hanno lo scopo di predisporre all'ascolto, chiarire e rendere più incisiva l'informazione.

Durante gli incontri vengono esplorate le seguenti aree tematiche:
✔ La sessualità e le sue funzioni
✔ Anatomia e fisiologia (la risposta sessuale)
✔ La prima volta, paure, desideri e curiosità.
✔ L'orientamento sessuale (omosessualità, eterosessualità, bisessualità)
✔ La relazione di coppia ed il consenso
✔ La prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale e delle gravidanze indesiderate
✔ I contraccettivi
✔ Come affrontare le emergenze legate alla sessualità
✔ I servizi del territorio di riferimento per adolescenti e sessualità